Immersa nella verde campagna di Suvereto c'è un'azienda in piena evoluzione.Eredi di uno stile di vita legato a doppio filo con la terra, consapevoli del suo valore in termini salutistici e ambientali, cercano oggi di veicolare i valori con cui sono cresciuti: rispetto per l'ambiente, memoria delle tradizioni, riscoperta per di varietà a rischio di estinzione genetica.

L’azienda agricola “Ghimbergo” è una piccola realtà situata nelle campagne di Suvereto loc. Casetta di Cornia gestita da tre generazioni dalla famiglia Bastianini.

Dal 2000 si sono concentrati nella produzione di cereali e legumi. Successivamente l’azienda ha deciso di convertire tutte le produzioni a biologico.

Una buona parte dei terreni è dedicata al farro, un cereale che ha bisogno di una maggiore lavorazione rispetto al grano ma che differisce per qualità organolettiche e nutrizionali. L’azienda agricola si è dotata di un moderno impianto di decorticazione che permette di trattare i prodotti direttamente sul posto.
Tra le altre coltivazioni possiamo trovare anche i semi di girasole, ma il “piatto forte” della famiglia Bastianini è la biodiversità, ad oggi coltiva ben 10 varietà tra ceci e fagioli.

Un’azienda agricola in evoluzione che riesce ad equilibrare tradizione e innovazione nel rispetto dei paesaggi di cui è parte integrante.

Il Ghimbergo è una di quelle piccole realtà che stanno fiorendo nella direzione di un’economia sostenibile e che hanno deciso di farlo insieme al territorio e alle opportunità che è in grado di offrire.